Vai a sottomenu e altri contenuti

Il nome di Gadoni

Una costante tradizione popolare ne costituisce fondato un tale, pastore o latitante che fosse, di Arzana di nome Cadoni, il quale nella prima metà del secolo XV, sarebbe venuto a cercare rifugio per sè e per il suo bestiame nella località detta Mammatulu, con due sbocchi di comunicazione; primo Gennaentu, verso il Sarcidano, il secondo Arzanadolu , che conduce al Gennagentu. Secondo altri la denominazione di Gadoni sarebbe derivata dalle risposte del pastore arzanese ai suoi conterranei, risposte riguardanti il buono stato del suo bestiame. Nella nuova residenza il pastore rispondeva:'' Gaudiu onu'' cioè ''godo di buona fortuna''. La frase locale è ancora in uso.

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto