Vai a sottomenu e altri contenuti

Compagnia Barracellare

L'istituto barracellare, misconosciuto anche a molti nella stessa Sardegna, ma tuttora in funzione in vari centri dell'isola, ha origini piuttosto antiche: le sue radici risalgono, almeno per alcuni aspetti, al periodo giudicale, benchè si presenti storicamente con l'attuale denominazione e con caratteristiche simili a quelle delle odierne compagnie, soltanto a partire dalla seconda metà del XVI secolo. L'istituto nasce con l'intento di impedire furti e danneggiamenti nelle campagne, di perseguirne gli autori e di indennizzare i proprietari, un organismo funzionante al tempo stesso come polizia rurale e come società di assicurazione.
Le origini dei barracelli sono comunque sempre legate alla storia agraria della Sardegna medievale e moderna, ricostruita soprattutto attraverso l'analisi della legislazione in materia.
Oggi le compagnie dei barracellari contribuiscono in modo efficace alla lotta agli incendi che ogni estate mettono a rischio il territorio dell'isola e la stessa popolazione di residenti e di turisti.

Funzioni ordinarie delle compagnie barracellari
1. Le funzioni attribuite alle compagnie barracellari sono le seguenti:
1) salvaguardare le proprietà affidate loro in custodia dai proprietari assicurati, verso un corrispettivo determinato secondo le modalità previste dalla presente legge;
2) collaborare, su loro richiesta, con le autorità istituzionalmente preposte al servizio di:
a) protezione civile;
b) prevenzione e repressione dell'abigeato;
c) prevenzione e repressione delle infrazioni previste dal decreto del Presidente della Repubblica 10 settembre 1982, n. 915, in materia di controllo degli scarichi di rifiuti civili ed industriali;
3) collaborare, con gli organi statali e regionali, istituzionalmente preposti alle attività di vigilanza e tutela nell'ambito delle seguenti materie:
- salvaguardia del patrimonio boschivo, forestale, silvopastorale, compresi i pascoli montani e le aree coltivate in genere;
- salvaguardia del patrimonio idrico, con particolare riguardo alla prevenzione dell'inquinamento;
- tutela di parchi, aree vincolate e protette, flora, vegetazione e patrimonio naturale in genere;
- caccia e pesca;
- prevenzione e repressione degli incendi;
4) salvaguardia del patrimonio e dei beni dell'ente comune di appartenenza, siti fuori dalla cinta urbana, nonchè amministrazione dei beni di uso civico e di demanio armentizio, secondo le modalità da stabilirsi con apposita convenzione.
2. Le forme di collaborazione con il Corpo forestale e di vigilanza ambientale della Regione sarda vengono stabilite con decreto interassessoriale dagli Assessori regionali competenti in materia di polizia locale e di difesa dell'ambiente.

La Compagnia Barracellare di Gadoni ha la propria sede nei locali siti in Via Umberto I'', dispone dei seguenti automezzi : una Land Rover, una Fiat Panda 4 x 4. I componenti della Compagnia Barracellare dispongono di un equipaggiamento personale e sono muniti di una Tessera di riconoscimento e di servizio . Nell'esercizio delle prorprie funzioni rivestono la qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza, ai sensi del R.D. n. 403 del 14 Luglio 1898.

Componenti della Compagnia Barracellare in carica triennio (2013/2016):

Capitano Sig. Casula Luciano;

Tenenti : Floris Tonino e Dessi Battista;

Segretario: Manca Ivan

Barracelli: Campus Antonino, Cannas Andrea, Lai Luigi, Melis Morgan, Moro Albino, Moro Anselmo, Moro Roberto Ignazio, PIlia Giacomo, Polla Tomas,Melis Fabrizio, Secci Emanuele, Tronza Antonio Sebastiano, Vacca Antonio, Vacca Gianluca, Abis Cristian, Agus Giorgio, Agus Giuseppe, Boi Stefano, Curreli Maria Grazia, Gasparoli Cristian, Ortu Marco.

Recapito Compagnia Barracellare Gadoni - Via Umberto I° - 08030 GADONI - Nu -

Telefono 0784/625630 / cell. 349/8508425

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
del Sindaco n. 01/2017 del 04.01.2017 - Nomina Capitano Compagnia Barracellare triennio 2016/2019 - Formato pdf 390 kb
Prima nomina della Compagnia Compagnia Barracellare di Gadoni 20 Marzo 1880 Formato pdf 560 kb
Componenti Compagnia Barracellare triennio 2013 / 2016 (anagrafica componenti in carica) Formato pdf 6 kb
L.R. n. 25 del 15 luglio 1988 / Organizzazione e funzionamento delle compagnie barracellari Formato pdf 4928 kb
Regolamento comunale Barracellare Formato pdf 551 kb

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Area Affari Generali
Indirizzo: Piazza Santa Maria 1, 08030 Gadoni (NU)
Telefono: 0784627026  
Fax: 0784625933  
Email: aagg@comune.gadoni.nu.it
Email certificata: servizioamministrativo@pec.comune.gadoni.nu.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto